6.7.10

Space Oddity #2


Il satellite dell’Ente spaziale europeo, Planck, ha cominciato a inviare le prime immagini dell’Universo.

Planck registra la radiazione cosmica, cioè quello che resta della luce prodotta dal Big Bang: questa radiazione “fossile” permea tutto lo spazio e, secondo gli scienziati, è “la traccia indelebile della giovinezza dell’Universo”.

Le osservazioni, svolte tra agosto 2009 e giugno 2010, sono le più nitide mai ottenute e dovrebbero permettere lo studio dell’Universo nelle sue fasi iniziali. Al centro dell’immagine è ben visibile la Via Lattea, che oscura gli altri dettagli.

Fonte: Internazionale.it


Wow! Un vero e proprio viaggio nel tempo…

Info:




N.B. Space Oddity era il titolo di un altro post di sviaggi…lo trovate qua

1 commento:

Barabeke ha detto...

non la ritengo un’immagine scientificamente attendibile, lo dimostra il post su questo serissimo blog di divulgazione scientifica:
http://ilrinascimento.it/big-bang-teoria-falsa-tutto-un-magna-magna

*

Add to Technorati Favorites